MUSEI

Visitare la Casa di Erasmo

Erasmo è vissuto nel 1521 in questa casa gotica (1450-1515) che racchiude sia una collezione dipinti antichi (Holbein, Bosch, Metsys), sia una biblioteca ricca di migliaia di edizioni antiche e un Giardino filosofico.
Aperta tutti i giorni, tranne il lunedí, dalle 10 alle 18. Aperto nei giorni festivi (esclusi il 25 dicembre e il 1 gennaio), lunedì incluso.

Più informazioni

Visitare la Casa di Erasmo

GIARDINO

Visitare i giardini

La Casa di Erasmo ha un doppio giardino: un Giardino delle Malattie creato da René Pechère (1989) e un Giardino filosofico creato da Benoît Fondu (2000), con il contributo di quattro artisti contemporanei (Catherine Beaugrand, Marie-Jo Lafontaine, Perejaume et Bob Verschueren).

Aperto tutti i giorni, tranne il lunedi, dalle 10 a 18, entrata libera.
Aperto nei giorni festivi (esclusi il 25 dicembre e il 1 gennaio), lunedì incluso.

più informazioni

Visitare i giardini

BEGHINAGGIO

Visitare il Beghinaggio

Nel 1252, grazie al dono a un canonico, un piccolo beghinaggio di otto persone si insediò planta, all ombra della canonica è il più piccolo beghinaggio del Belgio.


Aperto tutti i giorni, trane i lunedi, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 17 ore.
Aperto nei giorni festivi (esclusi il 25 dicembre e il 1 gennaio), lunedì incluso.

più informazioni

Visitare il Beghinaggio

DOSSIER PEDAGOGICO

"Erasme à Anderlecht" : dossier pédagogique

Ce dossier pédagogique à destination des enseignants du secondaire a été conçu pour les aider à préparer leur visite. Il permet de découvrir les collections du musée et son jardin, présente la vie d'Érasme et ses oeuvres et initie aux valeurs civiques universelles défendues par le "prince de l'humanisme".


Télécharger le pdf

"Erasme à Anderlecht" : dossier pédagogique